Muffin “tres facile”

Laura Bosio - 26 dicembre 2016

Madeleine

Laura Bosio - 26 dicembre 2016

Biscotti speziati

Laura Bosio - 26 dicembre 2016

 

Oggi è Santo Stefano e tutta la frenesia dei giorni che precedono il Natale sembra essersi dissolta. E’ il momento ideale per rilassarsi e provare a fare questa ricetta che riempie la vostra casa di un profumo così buono che rimarrà indelebile nella vostra memoria olfattiva e sarà in futuro preludio dei momenti più belli da condividere con i vostri cari.

 

Ecco cosa è accaduto qualche giorno fa….

impasto biscotti steso

 

Volevo fare i biscottini di Natale, ma tutto è andato alla rovescia!

Ho provato una ricetta traendola dal libro di Valentina Gigli “Cupcakes e Biscotti”, semplici biscotti al burro, ma… qualcosa nella ricetta non mi convinceva, fra gli ingredienti c’era del latte e uova intere che poi nel procedimento sparivano, infatti era sbagliata e anche la quantità di farina risultava troppo poca per un composto di frolla. Urgeva una soluzione in progress.

Non mi piace trovare delle ricette sbagliate sui libri che si comprano in libreria, con belle foto e patinati, la trovo una grave scortesia e mancanza di rispetto verso i lettori che poi comprano il libro per cimentarsi a casa. Non so se è mai capitato anche a voi.

La cosa bella è che il risultato finale con le mie correzioni è stato sorprendente.

Provare per credere.

 

Per circa 20 biscotti

180 gr di burro morbido leggermente salato

190 gr di zucchero semolato extrafine – corretto

250 gr di farina 00 – corretto (da valutare a occhio perché se il burro è molto morbido aggiungere la farina)

1\2 cucchiaio di lievito per dolci

2 tuorli a temperatura ambiente -corretto

mia interpretazione (nella ricetta originale c’era anice stellato in polvere)

1 cucchiaino di noce moscata

1 cucchiaino di cannella

1\2 cucchiaio di pepe

1\2 cucchiaio di zenzero

sale q.b

 

Procedimento

Mettere in planetaria la farina, il burro salato tagliato a dadini e lavoro e lavorare finché il composto sarà sabbioso. Aggiungere lo zucchero i due tuorli e le spezie. Lavorate fino a formare una palla. Il composto risulterà piuttosto morbido.

Avvolgete l’impasto nella pellicola e lasciate riposare in frigo per almeno mezz’ora.

Infarinate il piano di lavoro e stendete l’impasto con il matterello non troppo sottile, circa mezzo centimetro. Ricavate i biscotti tagliandoli con la forma che preferite. Disponeteli sulla placca da forno e informate a 170 gradi per 15 minuti circa, ma controllateli a vista.

biscotti angioletti

Lasciate raffreddare e poi gustateli, mi saprete dire.

Leave a comment