Viaggio in Provenza, la Francia nel Cuore

Laura Bosio - 15 novembre 2016

Muffin “tres facile”

Laura Bosio - 15 novembre 2016

Buffet dolce per i gioielli Damiani

Laura Bosio - 15 novembre 2016

prima facciata                                                invito mostra damiani

 

Siamo novembre e  anche quest’anno siamo giunti al consueto appuntamento con i Gioielli Damiani da Sordi a Varedo.

I gioielli della collezione Damiani, i migliori pezzi da vedere, da indossare e magari…da farsi regalare.  Anelli, bracciali, collier e orecchini esposti in tutte le vetrine, aspettano noi donne, il nostro sguardo languido  che segue ogni dettaglio, cerca ogni sfaccettatura, ammira ogni luce.

Cuore di burro per l’occasione ha preparato il suo  buffet di dolci:

Chiffon cake bianca ai frutti blu,

chiffon_damiani                   chiffon_more

Brownies alle nocciole e noci pecan, Poppy seed citrus cake (California Bakery), Crostata ai mirtilli, Cookies made in France e Madeleins  preparati con sapienza dalle mani della mia amica Aurore Audier che ringrazio tanto per l’aiuto e che presto ci svelerà la ricetta.

gioiellidamianicuore

I complimenti sono stati tanti e calorosi dai numerosi clienti che hanno partecipato all’evento.

Un altro bellissimo successo! Grazie

 

buffet_damiani1

Vi lascio la ricetta della torta Poppy Seed Citrus, tratta dal libro di California Bakery scritto da Alessio Baù, che racchiude tutte le più gettonate preparazioni dei famosi store di Milano. 

Le altre ricette sono già patrimonio del mio blog; troverete le ricette nel menù di lato, oppure digitando nel tasto di ricerca il nome della torta.

Per la torta Poppy seed citrus cake dovete dotarvi di uno stampo serio da Bundt.

Io l’ho comprato su Amazon.

Torta per 6/8 persone

225 gr di zucchero semolato bianco

280 gr di farina bianca 00

12 gr di lievito

2 gr di sale

135 gr di succo d’arancia

la scorza grattugiata di un limone non trattato e la scorza grattugiata di un’arancia grattugiata

135 ml di olio di semi di girasole

3 uova

100 gr di semi di papavero

 

Per la salsa d’arancia

150 ml di succo d’arancia spremuta

150 gr di zucchero semolato

100 ml di acqua

procedimento

imburrare e infarinare benissimo lo stampo in tutte le sue scanalature, è importante.

Versare in un recipiente grande il succo d’arancia, l’olio, le uova,lo zucchero, la farina, il sale ,il lievito. le scorze d’arancia e limone grattugiate  e i semi di papavero. mescolate solo alla fine.

amalgamate con la frusta a mano cercando di incorporare aria; in questo modo il glutine contenuto nella farina si svilupperà e, insieme al lievito, darà corpo al dolce.

Continuate per un minuto finché il composta avrà una consistenza a nastro.

Versate l’impasto nello stampo e cuocete in forno preriscaldato per 30/35 minuti.

Ora la salsa.

Versate tutti gli ingredienti in un pentolino e fare cuocere a fuoco basso, continuando a mescolare fino a raggiungere la densità desiderata.

Sfornate il dolce e praticate dei fori con uno stecchino lungo,poi, spennellate la salsa sulla superficie abbondantemente. A questo punto sformate il dolce e irrorate con la salsa rimasta.

 

A Gaia è piaciuto tutto!

gaia_assaggia

 

Leave a comment