E’ il primo giorno di febbraio

e fuori nevica,

finalmente i rami spogli dei tigli sotto casa si sono ricoperti di un cappottino candido.

 

 

Sento il bisogno di vitamina C!!! Cosa c’è allora di più vitaminico di una bella torta al limone?

C’è la mia ciambella soffice a limone e yogurt da gustare a colazione o a merenda.

Occorrente: stampo per ciambella

Ingredienti

  • 250 g di Farina 00
  • 50 g di Fecola di patate
  • 250 g di Yogurt al limone intero
  • 2 Limoni bio buccia e succo
  • 3 Uova bio
  • 200 g di Zucchero semolato
  • 1 bustina di bicarbonato o lievito
  • Zucchero a velo
  • 120 ml di Olio di semi di girasole spremuto a freddo
  • Sale un pizzico
Preparazione

Per prima cosa occorre accendere il forno a 180 gradi (statico meglio), imburrare e infarinare lo stampo da ciambella.

Montare le uova con lo zucchero e un pizzico di sale in una planetaria oppure in una grande ciotola con le fruste elettriche, abbastanza a lungo da  ottenere un composto ben montato e soffice.

Continuando a montare versate a filo l’olio, quindi aggiungete lo yogurt, la scorza dei limoni grattugiata e il succo.

Adesso fermate le fruste e aggiungete la farina, la fecola e il lievito  setacciati; con un leccapentole  incorporate le polveri con movimenti dal basso verso l’alto, lentamente.

Continuate a mescolare dolcemente finché avrete ottenuto un impasto liscio e gonfio.

Mettete in forno per circa 30/35 minuti.

Lasciate raffreddare e poi spolverizzate con zucchero a velo.

Profumatissima la ciambella al limone!

  

Laura Bosio

Mi chiamo Laura, classe 1971, piemontese di origine (papà Renato orgoglioso vercellese), brianzola d’adozione (Luca mio marito residente lì), amante di Milano sin da piccola (mamma Antonia milanese ha avuto la sua influenza sui miei gusti). Ho studiato Scienze dell’educazione e della formazione e lavoro da sempre in ambito sociale ed educativo, cercando di bilanciare come posso il mio ruolo di mamma (Andrea, Viola e la pelosina Pixie), con quello di lavoratrice a tempo pieno ed ora anche di blogger!.
Era circa nel 2008 quando si è impossessata di me una dolce ossessione, sfornare dolci, preparare dessert, studiare, fare corsi per imparare tutte le tecniche della brava pasticcera!
Fare dolci essenzialmente mi da gioia, è così.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *