Viola pronta per l’assaggio

Questo dolce mi è stato offerto da una collega nel mezzo di pausa in una mattinata di lavoro ed ho subito colto il fatto che quel venerdì non sarebbe stato malaccio.

Sofficissima, leggera e super gustosa, perfetta per la merenda di grandi e piccoli.

 

La ricetta che ho subito richiesto, anzi preteso,  (Grazie alla baby sitter di Sabry che ha realizzato il dolce), proviene da questo blog http://www.hovogliadidolce.it , che non conoscevo ma che eleggo subito fra i blog miei preferiti. Ve la propongo perchè sarà un successo.

Grazie Valentina!

TORTA IN 5 MINUTI SOFFICE E VELOCE

Ingredienti  _ tortiera tonda o rettangolare

  • 250 gr di farina 00
  • 2 uova
  • 160 gr di zucchero semolato
  • 200 ml di latte intero
  • 80 ml di olio di semi di arachidi (o girasole)
  • 80-100 gr di gocce di cioccolato ( facoltative)
  • essenza di vaniglia o buccia grattugiata di limone (oppure aromi a piacere)
  • 1 bustina di lievito per dolce

Procedimento 

  1. Aggiungete lo zucchero semolato, la farina 00 ed il lievito in una ciotola capiente e mescolate per bene. (Se avete un minuto in più potete setacciarli altrimenti potete evitare 😉 )
  2. In un’altra ciotola aggiungete l’olio di semi di girasole, il latte intero, l’essenza di vaniglia e le uova sbattute con una forchetta e amalgamate per bene il tutto.
  3. Aggiungete i composti liquidi (olio,uova,latte e vaniglia) nella ciotola con i composti secchi (farina00,zucchero e lievito) e mescolate velocemente con una frusta a mano, amalgamando il tutto e rendendo il composto omogeneo.  Non esagerate nel mescolare l’importante è solo ottenere un buon composto omogeneo.
  4. Aggiungete a piacere le gocce di cioccolato infarinate per non farle cadere sul fondo, una leggera mescolata.
  5. Trasferite il composto in una tortiera da 24-26 cm correttamente imburrata.
  6. Cuocere in forno statico e preriscaldato a 180° per circa 35 minuti.
  7. Fate la prova stecchino durante gli ultimi minuti di cottura (mai prima dei 30 minuti), se asciutto la torta è pronta.
Torta perfetta per colazione e merenda

Laura Bosio

Mi chiamo Laura, classe 1971, piemontese di origine (papà Renato orgoglioso vercellese), brianzola d’adozione (Luca mio marito residente lì), amante di Milano sin da piccola (mamma Antonia milanese ha avuto la sua influenza sui miei gusti). Ho studiato Scienze dell’educazione e della formazione e lavoro da sempre in ambito sociale ed educativo, cercando di bilanciare come posso il mio ruolo di mamma (Andrea, Viola e la pelosina Pixie), con quello di lavoratrice a tempo pieno ed ora anche di blogger!.
Era circa nel 2008 quando si è impossessata di me una dolce ossessione, sfornare dolci, preparare dessert, studiare, fare corsi per imparare tutte le tecniche della brava pasticcera!
Fare dolci essenzialmente mi da gioia, è così.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *