E son 10!

Laura Bosio - 29 Maggio 2015

FOOL di fragole o di ciliegie

Laura Bosio - 29 Maggio 2015

Torta soffice ai mirtilli

Laura Bosio - 29 Maggio 2015
Torta compleanno Viola
fool di fragole
Torta soffice ai mirtilli con fetta

La torta soffice ai mirtilli freschi è stata dedicata a Daniele, il mio adorato collega di lavoro, per il suo compleanno. Lui adora i mirtilli.

Come si fa a non amarli, piccole sfere blu ricche di vitamine e preziosi elementi per la nostra salute.

Sono andata a curiosare sul web e per la vostra coscienza e conoscenza vi metto questa pagina in link.

Il Mirtillo è l’amico del cuore e della memoria

Un piccolo scrigno che contiene innumerevoli tesori: sono i benefici del mirtillo, un altro frutto che può rientrare a pieno titolo nella categoria dei superfood.

Potente antiossidante, è possibile sfruttarne a pieno le proprietà energetiche, consumandolo crudo o sotto forma di succo o di frullato. Ma è comunque talmente versatile in cucina, che potrete incontrarlo in svariati modi, tutti buonissimi.

Mi parte il “momento Piero Angela”.

I mirtilli, come in generale i frutti rossi, sono ricchissimi di vitamina C, utile per rinforzare i capillari, motivo per cui contribuiscono al buon funzionamento della circolazione sanguigna.
Com’è noto, l’insorgere della cellulite rappresenta un problema non solo metabolico-ormonale, ma anche circolatorio e i capillari presenti negli arti, rappresentano il luogo “ideale” per la formazione della cosiddetta “stasi circolatoria”. Con essa le scorie prodotte dal metabolismo cellulare non vengono drenate adeguatamente dal sistema circolatorio, e di conseguenza, i tessuti ricevono meno ossigeno.
Il mix di sostanze contenute dei mirtilli (anche rossi) – vitamine del gruppo A e C, mirtillina, acido citrico e manganese – si rivela necessario per rinforzare le pareti dei capillari, migliorando anche la circolazione sanguigna.
Inoltre, sembra che gli antiossidanti presenti in questi piccoli frutti, contribuiscano a rallentare il processo di invecchiamento cellulare, migliorando le capacità cognitive e, in generale, l’attività cerebrale.

Un ingrediente straordinario

La mia proposta è golosa naturalmente: la torta soffice ai mirtilli è semplice e genuina, la preparerete in un battibaleno e la consumerete ancor più velocemente senza troppi sensi di colpa, anzi.

Torta soffice prima della cottura

Ingredienti per due torte da 23 cm di diametro o per una grande.

  • 130 g di yogurt bianco
  • 260 g di zucchero semolato
  • 390 g di farina bio
  • 3 uova bio
  • 130 g di olio di semi di mais
  • 50 ml di acqua o di latte
  • estratto di vaniglia o bacca
  • scorza di limone
  • due vaschette di mirtilli freschi
  • zucchero a velo e nocciole tritate per guarnire

Procedimento

Montare le uova con lo zucchero, quando saranno spumose, aggiungere lo yogurt, la farina, il lievito setacciati,  l’olio a filo, se occorre, l’acqua.

Non dimenticare gli aromi:  vaniglia, limone e poi i mirtilli ma non tutti, conservatene alcuni per il finale.

Versa il composto in una teglia grande oppure in due teglie più piccole, imburrate e infarinate.

Io ho usato per la prima volta i cerchi di acciaio posti sulla carta da forno, senza ungerli.

Aggiungi i rimanenti mirtilli sulla superficie, facendoli cadere uno a uno, cospargi la superficie con un po’ di nocciole tritate che danno sapore e croccantezza.

Infornate a 180 per 20/25 minuti.

Quando sarà fredda puoi innevare con lo zucchero a velo.

Torta soffice ai mirtilli tagliata

4 comments

  1. Gentilissima Laura Bosio:

    ho cercato una ricetta di torte ai mirtilli x il compleanno di mio figlio e ho visto la sua…ma negli ingredienti ci sono solo 3 uova e poi nella procedura dice di sbattere le uova con lo zucchero e aggiungere farina, e gli altri ingredienti e poi di nuovo le uova e l’olio un po alla volta… la mia domanda è sono 3 le uova o 6? grazie

Leave a comment